Help Line

FB / IG / LK / YT

News

Questo è il miglior momento per fare un controllo nei (perché non siamo abbronzati)

Spesso ci viene chiesto quale sia il miglior momento per fare un controllo dei nei, e la risposta di solito è: adesso. In realtà non possiamo sapere quale sia il momento migliore… se non dopo la visita! Per questo chiunque ha una lesione sospetta, una lesione di nuova insorgenza o ha saltato un controllo che doveva fare, farebbe bene a recuperare al più presto.

Generalmente, il dermatologo, durante la prima visita individua i nostri fattori di rischio personali e stabilisce proprio in base a questi, all’anamnesi e alla storia clinica ogni quanto andare a fare una visita di controllo. Le persone più a rischio potrebbero averne bisogno anche ogni tre mesi (sono casi non frequenti) mentre per altri può andar bene ogni sei mesi, ogni anno o tempi ancora più dilazionati.

Ma se non abbiamo particolare urgenza di fare una visita e possiamo pianificarla con tranquillità quando ci conviene farla? Quando non siamo abbronzati. Molte persone, infatti, si scottano in estate e poi corrono dal dermatologo il quale si trova a dover osservare una pelle infiammata e dei nei che possono presentare alterazioni e rendere più difficoltosa la diagnosi.

Per questo i controlli è meglio – ripetiamolo, se non ci sono segnali d’urgenza – pianificarli in un periodo in cui non siamo stati esposti al sole, in modo da consentire al dermatologo di svolgere un controllo più accurato.

di Gianluca Pistore

La Carolina Zani Melanoma Foundation al MelanomaDay alla Camera dei Deputati: Riduciamo l’IVA sulle Creme Solari!

Brescia è il punto di riferimento della dermatologia

La Carolina Zani Melanoma Foundation ETS Protagonista del Match Brescia Basket vs. Umana Reyer Venezia

Ti ascoltiamo

Per qualsiasi necessità non esitare a contattarci.

Help Line

La Carolina Zani Melanoma Foundation, attraverso una collaborazione con A.I.Ma.Me. Associazione Italiana Malati di Melanoma, mette a disposizione una sezione dedicata alla Helpline: uno spazio di ascolto in grado di fornire informazioni, supporto e guida a chiunque abbia domande o dubbi su questa malattia.

A.I.Ma.Me.

06 49776088
info@aimame.it​

L'ambiente si aiuta anche con piccoli semplici gesti

Questa schermata permette al tuo computer di consumare meno energia elettrica quando ti allontani o non stai navigando sul nostro sito internet.