Help Line

FB / IG / LK / YT

News

La vitamina E

La vitamina E è una famiglia di composti liposolubili, di cui i più noti sono i tocoferoli. Molto conosciuta per le sue proprietà antiossidanti, combatte i radicali liberi e favorisce il rinnovo cellulare.
Questa vitamina è spesso considerata per il ruolo importante che ha nella prevenzione delle patologie di origine cardiovascolare, previene inoltre la coagulazione non desiderate del sangue senza impedire la normale coagulazione richiesta invece in caso di ferite (utile a fermare un’eventuale emorragia).
Per quanto riguarda il rapporto con la nostra pelle, ad oggi sappiamo che numerosi studi in vitro e su modelli animali hanno dimostrato l’azione antitumorale della vitamina E sia nel melanoma che nei tumori della pelle non melanoma (carcinoma basocellulare e spinocellulare). Sempre in laboratorio è stata inoltre dimostrata un’azione fotoprotettiva da parte della vitamina E: è capace di assorbire i raggi UV riducendo i danni cellulari.
Sebbene gli studi in vitro e su modelli animali abbiano dimostrato quindi degli effetti benefici di questa vitamina, l’effetto dei livelli sierici di vitamina E sulla prevenzione e trattamento dei tumori cutanei nell’essere umano non è ancora chiaro. Le evidenze limitate non ci permettono di dare quindi delle
conclusioni.Essendo preziosa per tanti altri motivi deve comunque rientrare nella nostra alimentazione.

Anche per questa vitamina il consiglio è evitare un’integrazione artificiale, salvo diverse indicazioni mediche, e integrarla grazie alla varietà e completezza della nostra alimentazione. Nelle prossime settimane scopriremo come fare.

di Alessandra Zanini

NB
Nessuno dei consigli presenti sostituisce la valutazione di uno specialista.

Fonti
Bronsnick T, Murzaku EC, Rao BK. Diet in dermatology: Part I. Atopic dermatitis, acne, and nonmelanoma skin cancer. J Am Acad Dermatol. 2014;71:1039.e1-1039.e12.

Ombra MN, Paliogiannis P, Stucci LS, et al.; Italian Melanoma Intergroup (IMI). Dietary compounds and cutaneous malignant me lanoma: recent advances from a biological perspective. Nutr Metab (Lond) 2019 21;16:33.

Soldati L, Di Renzo L, Jirillo E, et al., The influence of diet on anti-cancer immune responsiveness. J Transl Med 2018;16.

La Carolina Zani Melanoma Foundation ETS Protagonista del Match Brescia Basket vs. Umana Reyer Venezia

Il ruolo del caregiver nella cura del paziente con melanoma

La Fondazione premia la vincitrice del primo bando di ricerca

Ti ascoltiamo

Per qualsiasi necessità non esitare a contattarci.

Help Line

La Carolina Zani Melanoma Foundation, attraverso una collaborazione con A.I.Ma.Me. Associazione Italiana Malati di Melanoma, mette a disposizione una sezione dedicata alla Helpline: uno spazio di ascolto in grado di fornire informazioni, supporto e guida a chiunque abbia domande o dubbi su questa malattia.

A.I.Ma.Me.

06 49776088
info@aimame.it​

L'ambiente si aiuta anche con piccoli semplici gesti

Questa schermata permette al tuo computer di consumare meno energia elettrica quando ti allontani o non stai navigando sul nostro sito internet.